rettangolo_trasparente.png

Differimento del termine di versamento del diritto annuale

Con nota del 31 luglio, il Ministero dello Sviluppo Economico, ha comunicato che il differimento del termine di versamento delle imposte sui redditi, stabilito dal DPCM 20 luglio 2017, trova attuazione anche per pagamento del diritto annuale. La scadenza del 30 giugno 2017 è quindi prorogata al 20 luglio 2017 e fino al 20 agosto 2017 può essere effettuato il versamento con la maggiorazione dello 0,40%.

Inoltre, è stato  chiarito che non rientrano nella proroga i soggetti only Rea, per i quali rimane confermata la scadenza del 30 giugno 2017, con possibilità di effettuare il versamento entro il 31 luglio 2017 con la maggiorazione dello 0,40%.

rettangolo_trasparente.png

Categoria:

News

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Venerdì, 4 Agosto, 2017 - 11:15

rettangolo_trasparente.png