rettangolo_trasparente.png

I progetti finanziati con il 20% di aumento del diritto annuale rimodulati dalla Giunta camerale per dare maggiore sostegno al territorio per il post emergenza. Quest’anno 756mila euro disponibili per le aziende

Incrementate le risorse da mettere a disposizione delle imprese del territorio di Capitanata attraverso voucher e attività di supporto per la ripresa economica post-emergenza Covid: è quanto ha deliberato la Giunta della Camera di Commercio di Foggia nella sua ultima riunione, la scorsa settimana. 
I provvedimenti assunti prevedono, infatti, che sulle linee progettuali delineate da Unioncamere, d’intesa con il Ministro dello Sviluppo Economico per il triennio 2020-2022, per l’utilizzo del 20% di incremento sul diritto annuale, deliberato da tutte le Camere di Commercio italiane ed anche  dalla Camera di Commercio di Foggia, siano incrementate le risorse  da destinare alle aziende riducendo al minimo l’incidenza dei costi interni della struttura. Tale risultato è stato possibile anche grazie alla razionalizzazione dei costi delle Aziende speciali camerali che in passato assorbivano una quota importante delle risorse stesse. Per il solo 2020 saranno complessivamente 756mila euro le somme messe a disposizione del territorio attraverso i progetti realizzati  dall’Ente presieduto da Damiano Gelsomino.

Innovazione tecnologica attraverso i PID (Punti Impresa Digitale), formazione e sicurezza sul lavoro, sostegno al Turismo, progetto di supporto all’internazionalizzazione delle PMI, prevenzione delle crisi d’impresa: sono le linee progettuali messe in campo e per le quali la Giunta della CCIAA ha inteso rimodulare gli interventi, prevedendo maggiori risorse per le imprese e ridefinendone il contenuto per tener conto dello scenario economico post emergenza coronavirus. Risorse che saranno rese disponibili non solo attraverso l’assegnazione di voucher, ma anche con la concessione di contributi per la riduzione degli oneri finanziari sui prestiti che saranno necessari alle aziende nella fase della ripartenza. 
Quella che si è inteso mettere in campo è una linea di azione coordinata, che interessi in maniera trasversale tutti gli interventi, secondo quella che si potrebbe definire la “linea emergenza-ripartenza”, attorno alla quale costruire modalità specifiche di intervento che possano supportare le imprese.
A brevissimo la Giunta camerale approverà i bandi relativi a ciascun intervento per consentire alle imprese di accedere a tutte le forme di sostegno previste.
 

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

Data documento:

Mercoledì, 13 Maggio, 2020 - 08:00

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Mercoledì, 13 Maggio, 2020 - 07:57

#Covid-19

La Camera di commercio di Foggia al fianco delle imprese


NUMERI DEDICATI
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Assistenza telefonica Registro Imprese
0881.797230

Camera in ascolto - filo diretto con le imprese
0881.797311
emergenzaeconomica@fg.camcom.it


Come usufruire dei servizi camerali nel periodo di emergenza​

Aggiornamenti normativi, interventi economici, export, documenti utili e statistiche

posso restare aperto?

Richiedi l’innovativo dispositivo wireless #DigitalDNAIC comodamente da casa!

rettangolo_trasparente.png