rettangolo_trasparente.png

Verifica dei convertitori di volume di gas

I convertitori di volume sono apparecchiature utilizzate in transazioni commerciali tra imprese fornitrici (ad es. SNAM) e distributrici di metano (ad es. AMGAS).
Si tratta di apparecchiature complesse di tipo elettronico collegate a misuratori di gas che consentono di convertire il valore di volume misurato a pressione e temperatura di esercizio in un valore corrispondente a condizioni di riferimento, utilizzabile per fini commerciali.
Per i convertitori di nuova fabbricazione, la verifica degli strumenti si realizza nelle seguenti fasi:

1) Verificazione prima:
1a fase nello stabilimento del fabbricante;
2a fase collaudo di posa in opera presso l'utente;

2) Verificazione in servizio.
Per ottenere la verifica prima il fabbricante dovrà presentare all'ufficio Metrico la seguente documentazione:

Per la 1a fase:

  • Distinta degli strumenti, opportunamente identificati, con la seguente dichiarazione di responsabilità:
    1. Lo strumento è conforme al modello ammesso a verifica metrica con D.M. n. ________ del __________;
    2. Lo strumento non consente alterazioni dei dati interessanti la transazione commerciale, a meno di rimozione dei bolli metrici o di evidenti interventi dolosi;
    3. Lo strumento non consente la programmazione di parametri interessanti le
    caratteristiche metrologiche, a meno di rimozione dei bolli metrici o di evidenti interventi dolosi;
  • Modulo di verificazione in duplice copia Decreto Ministeriale di approvazione del modello (se lo stesso non è gia presente negli archivi dell'Ufficio Metrico);
  • Manuale d'uso dello strumento;
  • Versamento sul c.c.p. 11243714 intestato alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura - diritti Metrici - Versamento sul c.c.p. 11243714 intestato alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Foggia - diritti Metrici - di euro 40,00, indicando sul retro le generalità della ditta richiedente e la causale: Verifica a Domicilio strumenti metrici.

Per la 2a fase:

  • Istanza indirizzata all'Ufficio Metrico con la seguente dichiarazione di responsabilità:
    1. Lo strumento è conforme al modello ammesso a verifica metrica con D.M. n. _____________ del ______________;
    2. Lo strumento non consente alterazioni dei dati interessanti la transazione commerciale, a meno di rimozione dei bolli metrici o di evidenti interventi dolosi;
    3. Lo strumento non consente la programmazione di parametri interessanti le caratteristiche metrologiche, a meno di rimozione dei bolli metrici o di evidenti interventi dolosi;
  • Modulo di verificazione in duplice copia;
  • Decreto Ministeriale di approvazione del modello (se lo stesso non è gia presente negli archivi dell'Ufficio Metrico);
  • Manuale d'uso dello strumento;
  • Copia del modulo di verifica prima eseguito in officina;
  • Versamento sul c.c.p. 11243714 intestato alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura - diritti Metrici - Versamento sul c.c.p. 11243714 intestato alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Foggia - diritti Metrici - di euro 40,00, indicando sul retro le generalità della ditta richiedente e la causale: Verifica a Domicilio strumenti metrici.

Il modulo di verificazione, compilato e firmato dall'Ispettore Metrico che ha eseguito la verifica, dovrà essere conservato per 5 anni dal proprietario o dall'utilizzatore dello strumento ed essere esibito su richiesta.

Per ottenere la verificazione in servizio, il proprietario o l'utilizzatore dello strumento, con rigida scadenza biennale,dovrà presentare all'Ufficio Metrico la seguente documentazione:

  • Istanza indirizzata all'Ufficio Metrico;
  • Copia del modulo della precedente verificazione eseguita;
  • Versamento sul c.c.p. 11243714 intestato alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura - diritti Metrici - Versamento sul c.c.p. 11243714 intestato alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Foggia - diritti Metrici - di euro 40,00, indicando sul retro le generalità della ditta richiedente e la causale: Verifica a Domicilio strumenti metrici.

I Fabbricanti o i proprietari del convertitore devono mettere a disposizione dell'Ispettore Metrico la strumentazione occorrente per la verificazione nonché il personale eventualmente necessario per l'esecuzione delle operazioni di verificazione.

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Martedì, 26 Luglio, 2016 - 13:06

rettangolo_trasparente.png