rettangolo_trasparente.png

SUMMER FANCY FOOD - New York dal 30 giugno al 2 luglio 2018

La manifestazione, di frequenza annuale, è giunta alla 62° edizione ed è dedicata a tutti i prodotti alimentari, compresi i vini e le bevande.
Il contributo a carico di ciascuna azienda è di Euro 6.800 + iva, comprensivo dell’affitto e allestimento standard di uno stand personalizzato di circa 10 mq., dell'inserimento nel catalogo ufficiale della fiera, dell'interpretariato generale e del trasporto di prodotti NON deperibili in sola andata. Quest’ultimo costo ha una incidenza particolarmente elevata, in considerazione della distanza e delle spese da sostenere in fiera. Le aziende interessate sono invitate a trasmettere la scheda allegata esclusivamente via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: fiere.unioncamerepuglia@legalmail.it a partire dalle ore 09.00 del 16 novembre ed entro e non oltre le 12 del 22 novembre 2017. 

Hannover Messe 2018, 23-27 aprile 2018- scadenza 20 novembre 2017

Il Piano Export Sud 2 è un programma speciale di attività che punta a favorire l'Internazionalizzazione delle PMI provenienti dalle c.d. Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e da quelle c.d. in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) proponendo un ampio programma di iniziative promozionali con condizioni di partecipazione agevolate.
Hannover Messe rappresenta la più importante vetrina mondiale nel campo dell'innovazione e delle nuove tecnologie, a cui partecipano ogni anno oltre 250.000 visitatori, di cui il 30% proveniente dall'estero, e 6.500 espositori.
La formula dell'Hannover Messe è unica nel suo genere. Raccoglie, infatti, sette saloni internazionali in contemporanea nella stessa location, proponendo una gamma tematica e merceologica che spazia da ricerca e sviluppo ad automazione industriale e IT, a innovative soluzioni di subfornitura, a tecnologie energetiche e ambientali. L'obiettivo della fiera è quello di favorire le opportunità commerciali e di business e di dare visibilità alle aziende partecipanti in linea con le strategia previste dal piano Industria 4.0. La prossima edizione si terrà ad Hannover dal 23 al 27 aprile 2018. 

Borsa vini in Polonia, scadenza 15 novembre

Nell'ambito delle attività di promozione del vino sui mercati internazionali, l'ICE-Agenzia organizza l'evento Borsa Vini Polonia che si terrà a Varsavia il giorno 8 febbraio 2018. La Polonia importa vino dall'estero per un valore complessivo di 247 milioni di Euro. L'Italia è al primo posto con 47 milioni di euro di vini esportati, seguita da Stati Uniti (37 milioni di euro), Francia (30 milioni di euro), Spagna (23 milioni di euro), Germania (19 milioni di euro). La crescita del consumo del vino è costante, anche se le quantità sono ancora limitate rispetto al valore complessivo di bevande alcoliche, dominato da birra e vodka. La Borsa Vini rappresenta un efficace e dinamico strumento di promozione che consente ai partecipanti di acquisire nuovi contatti commerciali e/o di consolidare quelli già in essere, ottimizzando tempi e costi. Il format prevede la realizzazione di workshop/degustazioni in location prestigiose. Le aziende interessate dovranno inviare la scheda di adesione entro e non oltre il 15 novembre p.v.

Prove scritte per agenti di affari in mediazione - 16 novembre ore 16,00

Si comunica che le prove scritte per agenti di affari in mediazione si svolgeranno giovedì 16 novembre p.v. alle ore 16,00 presso l'Auditorium della Camera di Commercio.
I candidati dovranno presentarsi alle ore 15,00 per l'identificazione e, al fine di semplificare l'istruttoria delle domande, dovranno portare copia autenticata in originale del titolo di studio o titolo originale e fotocopia dello stesso sulla quale verrà effettuata l'autentica dai funzionari camerali.

Avviso: servizi erogati 2 e 3 novembre

Nelle giornate del 2 e 3 novembre l'utenza che accederà agli uffici potrà usufruire dei seguenti servizi:
CERTIFICAZIONI del REGISTRO DELLE IMPRESE, rilascio di dispositivi di FIRMA DIGITALE; CERTIFICAZIONI per COMMERCIO CON L’ESTERO; ATTI DI REGISTRAZIONE BREVETTI E MARCHI; CASSA AUTOMATICA
L'orario di apertura al pubblico degli sportelli sarà così articolato:
- GIOVEDI’ 2 NOVEMBRE 2017- dalle ore 9,00 alle ore 13,00 - dalle ore 15,00 alle ore 16,30
- VENERDI’ 3 NOVEMBRE 2017- dalle ore 9,00 alle ore 13,00
È possibile consultare il calendario di apertura dell'intero anno nella pagina relativa agli orari e contatti della Camera di Commercio di Foggia.

Fiera SIRHA 2018, Budapest, 07 - 09 febbraio 2018

L'ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, nell'ambito del Piano Export Sud II a sostegno delle Regioni cd.meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) - si intende organizzare una partecipazione collettiva alla Fiera SIRHA 2018 che si svolgerà a Budapest dal 7 al 9 febbraio 2018. Adesioni entro il 17 novembre 2017.

Vendite a premio: importo delle tariffe a partire dal 1° dicembre 2017

A partire dal 1° dicembre 2017 entrano in vigore le nuove tariffe relative alla partecipazione del Funzionario della Camera di Commercio alle manifestazioni a premio, riformulate esclusivamente per quel che riguarda la partecipazione del funzionario camerale fuori dall'orario di servizio e in giorni di festività civili e religiose:
Euro 330,00 + IVA per partecipazione del funzionario  entro le ore 18.00 dal lunedì al venerdì;
Euro 429,00 + IVA per partecipazione del funzionario dopo le ore 18.00 dal lunedì al venerdì;
Euro 495,00 +  IVA   per partecipazione del funzionario  nelle giornate  di sabato non festivo;
Euro 600,00 +  IVA   per partecipazione del funzionario nelle giornate festive ad eccezione di quelle successivamente individuate;
Euro 700,00 +  IVA   per partecipazione del funzionario nelle seguenti giornate e/o festività civili e religiose: Festa Patronale di Foggia - 1 e 6 gennaio; Pasqua, Lunedì dell'Angelo; 25 Aprile, 1 maggio, 2 giugno; 14 - 15 agosto; 1 novembre; 8- 25- 26 dicembre; 24 e 31 dicembre dopo le ore 16.30
per maggiori informazioni sui concorsi a premio clicca qui

AUTORIPARATORI - ACCORPAMENTO DELLE SEZIONI MECCANICA-MOTORISTICA ED ELETTRAUTO NELLA SEZIONE MECCATRONICA

AVVISO IMPORTANTE - La Legge 224/2012, entrata in vigore il 5 gennaio 2013, ha introdotto nel mondo dell’autoriparazione la nuova attività denominata “meccatronica”, accorpando le precedenti specializzazioni denominate “meccanica-motoristica” ed “elettrauto”.
La normativa obbliga le aziende di autoriparazione in possesso di uno solo dei due requisiti (meccanica-motoristica o elettrauto) a regolarizzare, entro cinque anni dall’entrata in vigore ovvero entro il prossimo 4 gennaio 2018, la propria posizione.

rettangolo_trasparente.png