rettangolo_trasparente.png

SUAP - Sportello Unico Attività Produttive

Le recenti normative introdotte dal D.P.R. 160/2010 hanno affidato al sistema camerale un ruolo centrale nell'attivazione e gestione del SUAP. Alle Camere di Commercio è infatti delegato l'esercizio delle funzioni relative allo sportello nel caso in cui non sia attivato nei Comuni interessati.

Nell'ottica di accelerare l'entrata a regime dello sportello ed assicurarne la piena operatività a livello provinciale, la Camera di Commercio di Foggia, con la collaborazione di Infocamere, società informativa del sistema camerale, ha dedicato un'intera giornata di formazione all'illustrazione della struttura informatica messa a disposizione sul portale per gli Enti e le imprese.

Nel corso di una riunione tenutasi presso la Cciaa di Foggia sono stati invitati i responsabili SUAP dei Comuni al fine di verificarne forme di collaborazione più proficua che consentano il migliore utilizzo del portale. Successivamente hanno partecipato, all'incontro gli Ordini Professionali che per conto delle imprese risultano gli immediati fruitori del portale.

Gli incontri, ampiamente partecipati, hanno consentito di approfondire le questioni più complesse e di chiarire dubbi interpretativi.

Lo Sportello Unico Attività Produttive rappresenta l'unico soggetto di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l'esercizio di attività produttive. Ad esso si accede esclusivamente in modalità telematica da un unico portale a livello nazionale raggiungibile all'indirizzo www.impresainungiorno.gov.it

"La Camera di Commercio di Foggia con questo importante appuntamento ha inteso intraprendere un percorso virtuoso di diffusione dell'utilizzo del portale Impresainungiorno che consenta al più presto agli operatori economici di poter usufruire in concreto di questo concreto strumento di semplificazione. Le normative sono già in vigore. Occorre ora dare sostanza alle previsioni legislative attraverso il supporto ai Comuni che intenderanno concedere la delega all'Ente Camerale. A tali Comuni sarà concesso l'utilizzo della struttura informatica del sistema camerale già predisposta e implementata sul portale nazionale".

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Martedì, 11 Ottobre, 2016 - 09:06

rettangolo_trasparente.png