rettangolo_trasparente.png

Storie di Alternanza premiate le scuole del concorso promosso dalla Camera di Commercio

Un auditorium pieno di studenti in Camera di Commercio a Foggia per il momento conclusivo del Premio “Storie di alternanza” iniziativa promossa da Unioncamere e dalla Camera di Commercio di Foggia con l'obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti (attraverso la realizzazione di video) dei progetti d'alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor.

Due le categorie del concorso: uno riservato agli istituti tecnici e professionali l'altro per i licei.

Ad aggiudicarsi il primo premio (un voucher per la scuola per l'acquisto di beni tecnologici) è stato il Convitto Nazionale Statale "Ruggero Bonghi" di Lucera con il filmato dal titolo Alternativamente speciali”. Il video racconta le esperienze di inserimento in azienda di alcuni studenti con disabilità. In questa categoria gli altri finalisti sono stati: l'Istituto Fraccacreta di San Severo con "#itstime" e l'Istituto Toniolo di Manfredonia con "Dalla scuola all'azienda”.

L'istituto lucerino, rappresentato dalla dirigente scolastica, Anna Maria Bianco e dai ragazzi protagonisti del video, è inoltre reduce anche dalla premiazione di Roma presso Unioncamere. Il loro lavoro infatti, si è classificato al secondo posto del concorso nazionale.

Per il licei ad aggiudicarsi il premio a livello locale è stato l'Istituto Magistrale Maria Immacolata di San Giovanni Rotondo, guidato dal dirigente Antonio Tosco, con il video "il liceo lavora bio". Menzione speciale anche per il liceo il Liceo Poerio di Foggia per le musiche originali.

Felice del risultato tanto a livello locale che nazionale il presidente della CCIAA di Foggia e vicepresidente nazionale di Unioncamere, Fabio Porreca: “Un ottimo lavoro di squadra realizzato con una costante collaborazione tra l'Ufficio scolastico provinciale, gli Istituti del territorio e la struttura tecnica della Camera di Commercio. La sinergia tra mondo delle imprese e scuole è l'unica strada percorribile per facilitare l'accesso dei giovani al mondo del lavoro”.

Storie di alternanza, visti gli ottimi risultati ottenuti, sarà riproposto anche per il prossimo anno. Il bando, con le condizione di partecipazione, sarà pubblicato nelle prossime settimane per permettere alle scuole di presentare i nuovi video ad ottobre

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

Data documento:

Venerdì, 1 Giugno, 2018 - 14:45

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Venerdì, 1 Giugno, 2018 - 14:44

rettangolo_trasparente.png