rettangolo_trasparente.png

Diagnostica molecolare

Il laboratorio Lachimer, azienda speciale della Camera di Commercio di Foggia, completa la propria offerta analitica nell’ambito della diagnosi molecolare. Infatti, alla già presente tecnica immunoenzimatica ELISA (Enzyme-Linked Immunosorbent Assay), grazie all’acquisizione di strumentazione di ultima generazione, viene adesso affiancata la real time PCR – Polymerase Chain Reaction. Questa tecnica analitica, attraverso la duplicazione e l’analisi di specifiche sequenze di DNA, consente di ottenere, in maniera automatizzata, risultati molto specifici, riproducibili, rapidi, affidabili e con un elevato grado di sensibilità.

Con l’utilizzo della tecnica PCR il Lachimer è adesso in grado di eseguire analisi su alimenti nei seguenti settori:

Allergeni
La presenza di allergeni negli alimenti può essere causa di conseguenze anche gravi sulla salute. Pertanto, i produttori devono riportare sulle etichette dei loro prodotti le indicazioni relative alla presenza o assenza di allergeni, dopo aver sottoposto ad analisi gli alimenti. Oltre alla determinazione di glutine (con prova accreditata Accredia) ed istamina, già eseguite dal Lachimer con la tecnica Elisa, è adesso possibile ricercare negli alimenti la presenza di allergeni quali soia, nocciole, mandorle, noci, arachidi, sedano, pesce, crostacei, sesamo e molti altri.

Specie animali
La ricerca della presenza di particolari specie animali negli alimenti può essere eseguita per valutare la correttezza delle dichiarazioni riportate nell’etichettatura degli alimenti oppure per garantire il rispetto di principi religiosi sull’alimentazione oppure per verificare l’idoneità dei cibi a particolari tipi di diete (alimenti vegetariani o vegani). Sono ora disponibili analisi per la verifica negli alimenti della presenza di carne di maiale, manzo, cavallo, asino, pollo, tacchino, coniglio ed altre tipologie.

OGM
La presenza negli alimenti di OGM (Organismi Geneticamente Modificati) deve essere segnalata dal produttore in etichetta, in modo che il consumatore sia opportunamente informato. Sono a disposizione analisi ad elevata sensibilità per la rilevazione della presenza e la quantificazione di OGM negli alimenti.

Microbiologia
Uno dei principali campi di applicazione della PCR è la microbiologia. Il Lachimer, affiancando questa nuova tecnica a prove accreditate Accredia già eseguite con la tecnica colturale tradizionale (Legionella, Salmonella, Escherichia coli, Stafilococco, Carica batterica e molti altri microrganismi), è ora in grado di fornire risposte molto più rapide, in modo da accorciare i tempi per le successive eventuali decisioni sull’esito delle analisi microbiologiche.

Vini
La necessità di controllare le fermentazioni con l’aggiunta di lieviti selezionati è diventata una delle attività preminenti nella produzione di vini di qualità. Utilizzando la tecnica PCR è adesso possibile presso il Lachimer quantificare in poche ore la presenza di Brettanomyces (il più importante fra i lieviti “selvaggi”, responsabile della presenza di odori sgradevoli nel vino), di Oenococcus oeni (fondamentale per il controllo della fermentazione malolattica secondaria) e di altri batteri, desiderabili o indesiderabili.

Birra ed altre bevande
Nella produzione di birra o altre bevande, la ricerca di microrganismi capaci di causarne la degradazione è fondamentale sia per il controllo di processo che dei prodotti finiti. Con la tecnica PCR, in poche ore, il Lachimer è in grado di fornire il responso sulla presenza di tali microrganismi, con la possibilità da parte del produttore, di poter assumere decisioni di processo in tempi rapidissimi.

Il Lachimer è a disposizione per qualsiasi necessità di informazione e per qualunque richiesta.

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

Contatti

Antonella Tonti
Lachimer
tonti@lachimer.it
0881 580079
Maria Carla Gargiulo
Lachimer
gargiulo@lachimer.it
0881 580079

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Martedì, 16 Gennaio, 2018 - 12:54

rettangolo_trasparente.png