rettangolo_trasparente.png

REGISTRI AMBIENTALI

REGISTRO CARICO E SCARICO RIFIUTI — (art 36 comma 24 bis D.Lgs 4/2008) Dal 13/02/2008 va numerato e vidimato dalle Camere di Commercio territorialrnente competenti. I diritti di segreteria per la vidimazione dei registri, indipendentemente dal numero delle pagine, ammontano a 25,00 euro; non sono dovute la tassa di concessione governativa e l'imposta di bollo (Agenzia delle Entrate - Risoluzione n. 159 del 11.11.2005). 

FORMULARIO DI IDENTIFICAZIONE DEI RIFIUTI TRASPORTATI (Dlgs 22/97-389/97) — esente da imposta di bollo, da tassa di concessione governative e da diritti di segreteria (bollatura gratuita). Può essere vidimato anche presso l'Agenzia delle Entrate. Non possono essere vidimati i formulari di identificazioni a fogli mobili ma esclusivamente quelli rilegati e a modulo continuo. Nei formulari a modulo continuo le voci ditta/residenza o domicilio/codice fiscale/ubicazione esercizio/formulario dal n°... al n°..., devono essere riportate almeno nella prima pagina del modulo continuo (direttiva S 06/201). 

Per la vidimazione dei registri clicca QUI

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

rettangolo_trasparente.png

Valuta questo contenuto:

rettangolo_trasparente.png

Ultima modifica:

Martedì, 2 Luglio, 2019 - 13:09

rettangolo_trasparente.png